CMP certificata da Google per la modalità di consenso

Integrazione semplice e perfetta di Google Consent Mode v2

Continua a gestire campagne pubblicitarie in Unione europea con l’integrazione perfetta di Cookiebot CMP con Google Consent Mode. Raccogli il consenso degli utenti in modo valido che viene segnalato a Google Ads e Google Analytics. Assicurati il monitoraggio continuo delle conversioni e l’ottimizzazione delle analisi.

Cookiebot CMP offre una soluzione di consenso semplice e automatizzata per il GDPR e l’ePrivacy, che supporta Google Consent Mode v2.

Icon checkmark Prova gratuita di 14 giorni
Icon checkmark Annulla quando vuoi
Integrazione semplice e perfetta di Google Consent Mode v2

Unisciti ai migliaia di clienti che già utilizzano Cookiebot CMP

Pepco
Rural King
Orbico
Credit Exchange
Canon
Bauhaus

Integrazione di Cookiebot CMP e Google Consent Mode

Se operi nell’UE o nello SEE e desideri che le tue pratiche di marketing basate sui dati continuino senza interruzioni, hai bisogno di una soluzione di gestione del consenso approvata da Google e che supporti la versione più recente di Google Consent Mode.

In qualità di utente esistente dei servizi Google (ad es. GA4, Google Ads, gtag e Google Tag Manager), devi agire subito. Implementa la soluzione per il consenso Cookiebot CMP e segnala il consenso degli utenti in modo semplice e automatico entro marzo 2024.

L’utilizzo di Google Consent Mode v2 con Cookiebot CMP ti garantisce la ricezione di informazioni e analisi vitali sul consenso attraverso la modelli di conversione e perfino dati non identificativi.

Non rischiare interruzioni della pubblicità o perdite di ricavi.

Inizia la prova gratuita di 14 giorni

Configurazione semplice e automatica in 3 semplici passaggi

Step 1


Analizza il tuo sito web per rilevare e classificare automaticamente tutti i cookie e i tracker in uso. Configura e personalizza completamente il banner di consenso. Abbina l’aspetto del tuo sito web, la geolocalizzazione del pubblico e ottieni la conformità alle normative sulla privacy dei dati pertinenti.

Step 2

Implementa lo script Cokiebot CMP sul tuo sito web, in Google Tag Manager o con il nostro plugin WordPress. Google Consent Mode v2 viene attivata automaticamente in modo che tu possa raccogliere e segnalare il consenso utente valido per i servizi Google come Google Analytics 4, Google Ads o gtag.

Step 3

Rispetta le scelte di consenso degli utenti e regola automaticamente i tag Google trasmettendo il segnale di consenso a Google. Raccogli ulteriori informazioni sugli utenti con i modelli di conversione e Advanced Consent Mode, anche quando gli utenti non forniscono il consenso.

Consulta la nostra guida all’implementazione di Google Consent Mode

Vantaggi della soluzione per il consenso Cookiebot CMP

Raggiungi la conformità a GDPR, ePrivacy e Digital Markets Act

Cookiebot CMP è la piattaforma di gestione del consenso approvata da Google per ottenere la conformità rapida, semplice e automatizzata alle più recenti normative europee sulla privacy. In 3 semplici passaggi, puoi avere la certezza che le tue operazioni aziendali digitali non subiranno interruzioni.

Raccogli e segnala dati basati sul consenso

Proteggi le entrate generate dalla pubblicità e sfrutta le opportunità di marketing basate sul consenso. Sfrutta la perfetta integrazione di Cookiebot CMP con Consent Mode e le funzioni di personalizzazione per migliorare le prestazioni. Ottimizza l’accesso a dati di marketing essenziali e di alta qualità.

Conquista la fiducia degli utenti


Crea un’esperienza utente affidabile per i visitatori del tuo sito web, mantenendo al contempo il controllo della progettazione. Distinguiti dalla concorrenza e crea fiducia per promuovere il coinvolgimento e aumentare i profitti.

La soluzione più utilizzata per l’uso conforme dei cookie e del tracciamento online

Utilizzata su

1,4 milioni

di siti internet

Gestisce

5,2 miliardi

di consensi degli utenti al mese

Supporta oltre

47

lingue diverse

Perché scegliere Cookiebot CMP?

Semplice e automatizzata | Cookiebot CMP

Semplice e automatizzata

Progettata con processi automatizzati e scalabili per team tecnici e non

  • Conformità in 3 semplici passaggi
  • Integrazioni semplici e perfette con le piattaforme CMS più diffuse
  • Identificazione e classificazione automatica dei cookie e dei tracker in uso
  • Compatibile con diversi metodi di implementazione basati sullo stack tecnologico
  • Ultima versione di Google Consent Mode attiva per default

Completamente personalizzabile

Personalizza il tuo banner di consenso per rendere il branding coerente e offrire un’esperienza utente eccellente.

  • Inizia rapidamente con modelli predefiniti di alta qualità
  • Altamente personalizzabile tramite HTML, CSS o JavaScript
  • Configurazione flessibile dei banner e lingua in base alla posizione geografica dell’utente
  • Supporta oltre 47 lingue
Completamente personalizzabile | Cookiebot CMP
Potenti integrazioni e tecnologia all'avanguardia | Cookiebot CMP

Potenti integrazioni e tecnologia all’avanguardia

Utilizza le più recenti competenze legali e innovazioni tecnologiche per avere il controllo sulla privacy dei dati del tuo sito web

  • Conformità al GDPR e alla direttiva ePrivacy
  • Integrazioni con Google Tag Manager, IAB TCF 2.2 e altro ancora
  • Supporto per la versione più recente di Google Consent Mode
  • Partner CMP certificato da Google Consent Mode

Scopri le nostre integrazioni CMS

Lavori con un CMS specifico e hai bisogno di un’integrazione perfetta? Consulta le nostre guide all’integrazione CMS.

Piani e prezzi

Small

$13

per dominio/al mese

Meno di 500 sottopagine
Medium

$32

per dominio/al mese

Meno di 5000 sottopagine
Large

$55

per dominio/al mese

Più di 5000 sottopagine

Prova gratuitamente tutte le funzionalità di Cookiebot CMP per 14 giorni senza alcun obbligo.

Inizia la prova gratuita

Annulla quando vuoi

  • Domini multipli
  • Personalizzazione completa del banner, incluso il logo sul banner
  • Traduzione automatica del banner in oltre 47 lingue
  • Analitica e reportistica mensile del consenso
  • Multipli quadri giuridici e geotargeting
  • Supporto clienti e assistenza tecnica premium

Cookiebot™ Premium effettuerà automaticamente l’upgrade del piano in base al numero di sottopagine

Rivendi Cookiebot CMP

Incrementa i profitti e ottieni la conformità per i tuoi clienti aggiungendo Cookiebot CMP al tuo portfolio

Iscriviti per diventare partner

Assistenza per l’implementazione

Trova un partner qualificato che ti aiuterà a implementare e gestire Cookiebot CMP

Seleziona un partner con cui lavorare

Perché scegliere Cookiebot CMP come soluzione per la gestione del consenso?


Pionieri nella gestione del consenso dal 2012, i nostri team si impegnano continuamente per creare il miglior software per la privacy dei dati. Siamo sempre all’avanguardia con i nuovi requisiti normativi e offriamo ai nostri clienti e partner le più recenti competenze tecniche e legali.

Con il più alto tasso di fidelizzazione del settore e una rete estesa di oltre 3.000 partner, Cookiebot CMP è la prima scelta per le aziende di tutte le dimensioni che si occupano di conformità alla privacy dei dati, è facile da usare, personalizzabile e scalabile.

Grazie alla nostra ampia knowledge base e al team di esperti, siamo lieti di aiutarti a navigare rapidamente in qualsiasi ambito, dalle complessità legali alle integrazioni tecniche avanzate e ai casi d’uso personalizzati.

Risorse correlate

Domande frequenti

Cos’è Google Consent Mode?

La Modalità di consenso di Google, o Google Consent Mode, è un’API aperta sviluppata da Google che permette al tuo sito web di far funzionare i suoi servizi Google, come ad esempio Analytics, Tag Manager e Ads, sulla base dello stato di consenso dei tuoi utenti finali. Google Consent Mode controlla il comportamento di tutti i tag e gli script di Google sul tuo sito web in base al consenso dell’utente, inviato dalla piattaforma di gestione del consenso del tuo sito.

Come funziona la Modalità di consenso di Google?

Google Consent Mode riceve lo stato di consenso degli utenti finali del tuo sito web attraverso la tua piattaforma di gestione del consenso. A Google non vengono inviati dati personali, ma solo le specifiche del consenso dell’utente, ad esempio se questi ha scelto di non fornire il proprio consenso ai cookie di marketing. Google Consent Mode agisce quindi in base allo stato del consenso, per esempio mostrando pubblicità contestuale sul tuo sito web senza ricorrere all’uso di dati personali, nel caso in cui l’utente non abbia acconsentito all’attivazione dei cookie di marketing.

Che cos’è la modellazione delle conversioni in Google Consent Mode?

La modellazione delle conversioni è un modo in cui Google Consent Mode ti fornisce dati analitici anonimi dagli utenti del tuo sito web che non hanno acconsentito all’uso dei cookie. La modellazione delle conversioni offre approfondimenti sui percorsi degli utenti del tuo sito web che hanno scelto di non utilizzare i cookie utilizzando i dati osservabili delle persone che hanno acconsentito all’uso dei cookie, fornendo così una stima del percorso di quell’utente finale sul tuo sito web.

Perché il mio sito web ha bisogno del consenso degli utenti per poter utilizzare i cookie?

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE stabilisce che i siti web che hanno utenti in Europa debbano richiedere e ottenere il loro consenso esplicito prima di trattarne i dati personali. I cookie e i tracker utilizzati a fini statistici e pubblicitari sul tuo sito web elaborano i dati personali degli utenti, quali ID univoci, indirizzi IP, cronologia di ricerca e del browser, ed è per questo motivo che sei tenuto a informare gli utenti e chiedere il loro consenso per poterli attivare.

Come può il mio sito web ottenere il consenso degli utenti?

L’utilizzo di una piattaforma per la gestione del consenso sul tuo sito web può aiutarti a ottenere il consenso granulare e conforme al GDPR dei tuoi utenti finali, necessario al tuo sito web per attivare legittimamente i cookie e i tracker. Attraverso un banner di consenso sul tuo sito web, gli utenti potranno filtrare i cookie che voglio selezionare, rilasciando così un consenso specifico al loro scopo, al loro fornitore e alla loro durata.

Come posso implementare Google Consent Mode?

È possibile implementare Google Consent Mode utilizzando una piattaforma di gestione del consenso come Cookiebot CMP. Per configurarla facilmente su un sito web WordPress, puoi utilizzare il plugin Cookiebot CMP per WordPress e attivare la levetta nelle impostazioni del plugin. È anche possibile aggiungere un breve frammento di codice al modello del sito web sopra il tag gtag.js o Google Tag Manager, oppure utilizzare il modello di tag Cookiebot CMP dalla Galleria dei modelli di Google Tag Manager.

Google Consent Mode è conforme al GDPR?

La Modalità di consenso di Google aiuta i proprietari di siti web a ottenere il consenso degli utenti per la raccolta dei loro dati, in conformità con il GDPR. Tuttavia, il solo utilizzo della Modalità di consenso di Google non è sufficiente per essere conformi al GDPR; i proprietari dei siti web devono infatti continuare a rispettare altre disposizioni, tra cui il diritto all’obiezione e il diritto all’oblio, avere un’informativa sui cookie dettagliata e aggiornata, e tenere registri dei consensi conformi al GDPR.

Google Analytics è conforme al GDPR?

La conformità di Google Analytics al GDPR non è una questione su cui si può formulare una domanda o una risposta univoca. Ci sono state alcune sentenze da parte di varie autorità europee per la protezione dei dati che si sono espresse contro Google Analytics, il suo funzionamento e l’uso consigliato o consentito. Puoi approfondire l’argomento e scoprire come Google Analytics 4 può essere utilizzato in modo più sicuro nell’UE qui.

I dati dei cookie di Google Analytics sono conformi al GDPR?

I dati dei cookie di Google Analytics, come l’uso più ampio di GA4 e altri dati raccolti, possono essere conformi al GDPR. Dipende da una serie di fattori, in particolare dalle modalità di notifica agli utenti e di raccolta del consenso. Leggi il nostro articolo per conoscere tutti i dettagli.

Come faccio a sapere se Google Consent Mode è implementato nel mio sito web?

Se tu o il tuo team web non siete sicuri che Google Consent Mode sia implementato nel tuo sito web, puoi utilizzare Google Tag Assistant per verificarlo. Sfoglia il tuo sito web in Tag Assistant come visitatore. Nella finestra di Tag Assistant, fai clic su una pagina o un messaggio e passa alla scheda “Consenso”. Se viene visualizzato uno stato di consenso per i tag “ad_storage” e “analytics_storage”, allora Google Consent Mode è implementato, altrimenti verrà visualizzato un messaggio che dice “Consenso non configurato”.

Come influisce il Digital Markets Act (DMA) sul consenso?

Le aziende con visitatori nell’Unione Europea devono già ottenere un consenso valido da parte degli utenti ai sensi del GDPR prima di raccogliere i loro dati. Il DMA (che riguarda gli utenti dell’UE e dello Spazio economico europeo) rafforza la definizione di consenso ai sensi del GDPR. Essa impone obblighi rigorosi ai gatekeeper – che stabiliranno le regole per le aziende di terze parti per continuare a utilizzare i loro servizi – per raggiungere la conformità. Le aziende che utilizzano le piattaforme dei gatekeeper dovranno seguire queste regole e allineare le loro politiche sulla privacy dei dati con il DMA per poter continuare a utilizzare queste piattaforme.

Per saperne di più: Quanto è importante la gestione del consenso ai sensi del Digital Markets Act (DMA)?

Come viene utilizzato Google Consent Mode per la conformità al Digital Markets Act?

Il Digital Markets Act (DMA) richiede il consenso preventivo o il consenso opt-in dei consumatori prima che gli operatori dei siti web possano raccogliere i loro dati personali. Le aziende di terze parti che utilizzano le piattaforme e i servizi di Google possono utilizzare Google Consent Mode per segnalare a Google lo stato di consenso degli utenti, in modo che i servizi di Google non raccolgano i loro dati in assenza del consenso esplicito. Questo aiuta a raggiungere la conformità con il DMA, in modo che le aziende possano godere di un accesso ininterrotto alle piattaforme e ai servizi di Google.

Inizia la prova gratuita

 

    Non perderti nessuna novità

    Unisciti alla nostra community di sostenitori della privacy dei dati in continua crescita. Iscriviti alla newsletter di Cookiebot™ e ricevi tutti gli ultimi aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.

    Cliccando su "Iscriviti" confermo di volermi iscrivere alla newsletter di Cookiebot™. Posso cancellare la mia iscrizione alla newsletter di Cookiebot™ e revocare il consenso all'utilizzo dei miei dati cliccando sul link di disiscrizione oppure scrivendo a [email protected]. Informativa sulla privacy.