Sei consapevole di quali cookie sta utilizzando il tuo sito?

Il nostro strumento gratuito di controllo dei cookie ti mostra i cookie e le altre tecnologie di tracciamento utilizzate dal tuo sito web.

    Stai cercando di capire a pieno le tue responsabilità in materia di privacy? Hai bisogno di bilanciare l’utilizzo dei cookie sul tuo sito web con la conformità alla privacy? Possiamo aiutarti.

    Lo strumento di scansione cookie checker di Cookiebot CMP fornisce informazioni importanti sui cookie utilizzati dal tuo sito web e se li stai utilizzando in modo conforme o meno.

    Cookiebot CMP rileva, segnala e gestisce i cookie mediante tre funzioni principali automatiche ed efficaci.

    • Monitoraggio: resta aggiornato sui cookie e sulle tecnologie di tracciamento utilizzate dal tuo sito web, abilitando la notifica e il consenso informato degli utenti
    • Controllo: se necessario, impedisci l’uso dei cookie se non è stato ottenuto il consenso dell’utente
    • Consenso: ottieni e memorizza il consenso informato e granulare degli utenti

    È molto probabile che il tuo sito web raccolga dati personali tramite cookie e altre tecnologie di tracciamento. Le informazioni da fornire agli utenti e/o il consenso da ottenere variano a seconda di quali normative sulla privacy si applicano al tuo caso. Il cookie checker di Cookiebot CMP è il primo passo per garantire che il tuo sito web sia conforme e rispetti le scelte sulla privacy e il consenso degli utenti.

    Il mio sito deve essere conforme alle normative sulla privacy?

    Non possiamo fornire consulenze di natura legale. Ti consigliamo perciò di consultare una figura legale qualificata in merito alla tua specifica situazione aziendale e di trattamento dei dati personali. In ogni caso, se il tuo sito web raccoglie i dati personali di clienti o visitatori che risiedono in un paese o in una regione tutelati dalle norme sulla privacy (che, ad oggi, sono applicate nella maggior parte dei paesi del mondo), soprattutto se tali dati vengono condivisi o venduti, è molto probabile che tu ne abbia bisogno. I piccoli blog possono avere bisogno di una pagina di informativa sulla privacy tanto quanto il sito web di una grande azienda o di un operatore e-commerce.

    Molte leggi sulla privacy sono state concepite per proteggere i dati personali dei residenti nell’area coperta dall’Informativa sulla privacy, ad esempio la California o l’Unione Europea. Inoltre, molte di queste leggi sono “extraterritoriali”, il che significa che se tratti i dati personali di utenti provenienti da quei luoghi, hai responsabilità in materia di privacy in base a tali normative. Non importa se tu, la tua azienda o il tuo servizio di hosting avete o meno sede in uno di questi luoghi.

    Quali cookie usa il mio sito?

    Ogni sito web, blog o negozio e-commerce è diverso e non esiste quindi un elenco predefinito di cookie che vengono utilizzati.

    Scansiona gratuitamente il tuo sito web e ottieni un elenco di tutti i cookie e altre tecnologie di tracciamento in uso. Poi, se installi Cookiebot CMP, puoi bloccare automaticamente l’uso di tali cookie e tecnologie di tracciamento fino a quando non otterrai un consenso valido da parte degli utenti, a seconda delle normative sulla privacy che devi rispettare.

    Puoi anche utilizzare l’elenco completo dei cookie in uso sul tuo sito web WordPress per redigere la tua Informativa sulla privacy e fornire agli utenti le informazioni accurate e necessarie relative alle tue attività di elaborazione dei dati.

    Posso impedire al mio sito di usare i cookie?

    È molto improbabile. Al giorno d’oggi, la maggior parte dei siti web utilizza cookie di un tipo o dell’altro. Oltre a tracciare e raccogliere dati sugli utenti, i cookie servono anche a far funzionare correttamente i siti web e i carrelli della spese, oltre a pubblicare annunci pubblicitari. Alcune tipologie di cookie possono essere utilizzati senza dover ottenere il consenso dell’utente. Molti altri, tuttavia, non possono essere utilizzati ai sensi delle normative sulla privacy che prevedono un modello “opt-in”.

    Non possiamo fornire consulenza legale e ti consigliamo di consultare una figura legale qualificata per in merito alla tua specifica situazione aziendale e di trattamento dei dati personali. Tuttavia, è probabile che il tuo sito web utilizzi già i cookie e che debba continuare a farlo. Se il tuo sito web utilizza cookie che raccolgono i dati personali di clienti o visitatori che risiedono in un Paese o in una regione protetti da normative sulla privacy, soprattutto se tali dati vengono condivisi o venduti, potresti aver bisogno di una soluzione di conformità dei cookie come una piattaforma di gestione del consenso (CMP). I piccoli blog possono avere bisogno di una soluzione per la conformità dei cookie tanto quanto un sito web o un grande operatore e-commerce.

    Se il tuo sito è ospitato da un’azienda terza, o se utilizzi plugin, social media o strumenti di analisi, ecc., stai impostando dei cookie e raccogliendo dati degli utenti che sono potenzialmente dati personali.

    I dati personali sono informazioni di o su persone che possono identificarle. Sui siti web possono includere qualsiasi informazione, dal nome, all’indirizzo e-mail o al numero di carta di credito, che un utente può fornire, alle informazioni raccolte dai cookie, come l’indirizzo IP e le attività di navigazione.

    Hai altre domande?

    Descritto in

    Financial Times
    BBC Logo
    Bloomberg
    Forbes
    Techcrunch

    Rendere il tuo sito conforme alla privacy è facile!

    Se desideri che il tuo sito web sia conforme alle normative sulla privacy, Cookiebot CMP è facile da configurare, facile da personalizzare e utilizza un potente scanner per aiutarti a raggiungere e mantenere la conformità alla privacy per l’uso dei cookie con regolamenti come il GDPR dell’Unione Europea. E soprattutto, puoi iniziare a farlo gratuitamente. Ecco come fare.

    Automatiseret cookie-scanning og deklaration

    1. Scansiona il tuo sito web

    Ti basta inserire l’indirizzo del tuo sito web per ottenere una scansione gratuita che rileverà i cookie e le altre tecnologie di tracciamento che stai utilizzando. Ti faremo sapere se questi sono stati implementati in modo conforme.

    2. Inizia la tua prova gratuita

    Registrati per una prova gratuita di 30 giorni. È facile e veloce: solo 3 semplici passaggi che non richiedono risorse informatiche o legali. Goditi la tranquillità di una gestione del consenso all’avanguardia, con monitoraggio e blocco automatico dei cookie.

    3. Personalizza la tua CMP

    Personalizza l’aspetto e il testo della CMP in base alle normative pertinenti e al branding della tua azienda con strumenti facili da usare. Fornisci messaggi chiari e opzioni di consenso per creare fiducia e migliorare i tassi di consenso.

    Utilizzato su oltre

    siti internet

    Gestisce oltre

    di consensi dell’utente

    Supporta oltre

    lingue diverse

    Domande frequenti

    A quale scopo vengono usati i cookie sul mio sito?

    Ogni sito web è diverso, e non esiste quindi una lista predefinita di cookie che vengono utilizzati.

    Tuttavia, i cookie possono essere utilizzati per molti scopi diversi. Ci sono “cookie strettamente necessari” che sono essenziali per consentire agli utenti di navigare nel tuo sito web e di utilizzarne le funzionalità. Queste spaziano dall’accesso alle aree protette del sito al mantenimento degli articoli nel carrello della spesa. Ci sono anche cookie che migliorano l’esperienza dell’utente, come il salvataggio delle preferenze linguistiche o il rilevamento della posizione nel mondo. Questa, ad esempio, consente di visualizzare le informazioni relative alle normative sulla privacy pertinenti. Esistono anche cookie utilizzati per il marketing o l’analisi, che tracciano le attività e i comportamenti degli utenti per studiare le loro attività e preferenze, che possono essere utilizzate per pubblicità mirate ed altri scopi.

    Ai sensi delle normative sulla privacy che richiedono il consenso “opt in”, è consuetudine che il consenso dell’utente debba essere ottenuto prima che vengano utilizzati cookie diversi da quelli strettamente necessari. Cookiebot CMP analizza il tuo sito web per identificare esattamente quali cookie e altre tecnologie di tracciamento sono in uso sul sito e a cosa servono. La piattaforma controlla anche l’utilizzo dei cookie sul sito fino a quando non viene ottenuto il consenso, laddove richiesto dalla legge.

    Quali funzionalità svolge il cookie checker di Cookiebot CMP?

    Ai sensi del GDPR, ad esempio, le basi giuridiche o la “legittimità del trattamento” sono motivi legalmente accettabili per le aziende o altre organizzazioni per raccogliere ed elaborare i dati personali.

    Il consenso dell’utente è una delle basi giuridiche. Tuttavia, il GDPR ne elenca sei in totale. Un “soggetto interessato” è una persona i cui dati personali vengono trattati, ad esempio clienti di e-commerce, visitatori di siti web, utenti di app, ecc.

    • l’interessato (ad esempio, l’utente) ha dato il suo consenso
    • per adempiere a un contratto con l’interessato
    • per adempiere a un obbligo di legge a cui è soggetto il titolare del trattamento (ad es. l’azienda)
    • per proteggere gli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica
    • nell’interesse pubblico o nel caso in cui il titolare del trattamento eserciti un’autorità ufficiale
    • interessi legittimi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi, ad esempio per un vantaggio individuale, commerciale o sociale.

    Il legittimo interesse è spesso utilizzato per giustificare il trattamento dei dati, ma può essere difficile da dimostrare adeguatamente. La base giuridica più sicura per molti tipi e finalità di trattamento dei dati è l’ottenimento e la gestione sicura del consenso dell’utente, ad esempio usando una soluzione di gestione del consenso.

    Cosa si intende con “dati personali”?

    In generale, i dati personali possono riferirsi a qualsiasi informazione relativa a un individuo che consenta di identificarlo direttamente o indirettamente. Può trattarsi di dati evidenti come nomi, numeri di identificazione o indirizzi e-mail, o di dati meno evidenti che possono non essere identificabili se non combinati con altri dati, come gli indirizzi IP o le informazioni sui cookie del browser.

    Esiste anche un’ulteriore categoria di dati personali considerati “sensibili”, ovvero informazioni che sono identificabili, ma che potrebbero causare danni se utilizzate in modo improprio. Possono essere dati come il sesso, il credo religioso, l’affiliazione politica o le informazioni mediche. Anche alcune informazioni tecniche, come i dati biometrici o di geolocalizzazione, possono rientrare in questa categoria se l’intento è quello di utilizzarle per identificare una persona.

    Devo ottenere il consenso per tutte le attività di raccolta dei dati tramite cookie?

    Noi non possiamo fornire consulenza legale e ti raccomandiamo di consultare una figura legale qualificata in merito alla tua specifica situazione aziendale e di trattamento dei dati personali.

    In generale, è importante sapere quali sono le normative da rispettare. Le responsabilità possono essere diverse in base al GDPR del Regno Unito rispetto al GDPR dell’UE o alle leggi sulla privacy degli Stati Uniti, ad esempio.

    Tuttavia, oltre ai requisiti legali, essere trasparenti con gli utenti in merito alla raccolta e all’utilizzo dei dati, nonché richiedere e rispettare le loro scelte di consenso, crea esperienze eccellenti per gli utenti. Queste rinforzano la fiducia nella tua azienda e contribuiscono a sviluppare un maggiore coinvolgimento e relazioni a lungo termine.

    Cosa devo fare se sono soggetto a più normative sulla privacy?

    Per le aziende che operano in più regioni o paesi, può essere necessario conformarsi a più normative. La tua soluzione di conformità dei cookie e privacy policy dovranno rispecchiare questa situazione. Dopo aver effettuato la scansione, ti verranno fornite informazione relative al tuo livello di conformità con normative come il GDPR o il CCPA.

    È possibile utilizzare funzioni di geolocalizzazione sul proprio sito web per mostrare agli utenti informazioni regionali e specifiche per la normativa, a seconda della loro provenienza.

    Ottenere la conformità al GDPR sarebbe molto diverso da ottenere la conformità con le leggi statali degli Stati Uniti, ad esempio, a causa dei loro requisiti specifici e dei diversi modelli di consenso. Tuttavia, non possiamo fornire consulenza legale e ti consigliamo di consultare una figura legale qualificata in merito alla tua specifica situazione aziendale e di trattamento dei dati personali.

    Una soluzione di gestione del consenso come il plugin WordPress di Cookiebot CMP è in grado di scansionare, rilevare e presentare tutti i cookie e le tecnologie di tracciamento che il tuo sito web utilizza. Usa queste informazioni per creare e mantenere la tua piattaforma di gestione del consenso (CMP) e la tua Informativa sulla privacy in modo che sia conforme alle normative sulla privacy pertinenti.

    Come posso assicurarmi di non essere multato?

    Noi non possiamo fornire consulenza legale né garantire la conformità della privacy a qualsiasi normativa, e consigliamo di consultare una figura legale qualificata in merito alla tua specifica situazione aziendale e di trattamento dei dati personali. Tuttavia, è importante sapere a quali normative bisogna essere conformi e quali sono i relativi requisiti in materia di diritti dei consumatori, notifica, consenso e utilizzo dei dati. Anche sapere quali cookie e altre tecnologie di tracciamento sono in uso sul tuo sito web è importante per garantire l’ottenimento di un consenso corretto. Inoltre, tutte queste informazioni possono essere presentate in modo accurato ed esauriente sul tuo sito web e mantenute nella tua Informativa sulla privacy.

    Garantire che gli utenti siano chiaramente informati sulla tua organizzazione e sulle relative modalità di contatto, sul trattamento dei loro dati, sui loro diritti e sulle loro scelte di consenso è importante, così come presentare tutte le scelte in modo uguale. Non si devono utilizzare modelli ambigui o altri elementi che spingano o ingannino gli utenti a dare il loro consenso.

    Inoltre, assicurati che vengano raccolti solo i dati necessari e che vengano elaborati solo per gli scopi comunicati. Inoltre, i dati mantenuti devono essere accurati e possono essere conservati solo per il tempo necessario a raggiungere lo scopo del trattamento. Mantieni gli standard di sicurezza e privacy richiesti e garantisci che esistano processi atti a riconoscere la responsabilità.

    Una piattaforma di gestione del consenso (CMP) come il plugin WordPress Cookiebot CMP può aiutarti non solo a ottenere e memorizzare correttamente il consenso, ma anche a garantirti di mantenere informazioni accurate e aggiornate sui servizi di elaborazione dei dati in uso (ad esempio, i cookie).

    Perderò dei dati utilizzando una CMP?

    Non dovrebbe accadere. Ciononostante, non possiamo dare garanzie sulle prestazioni delle singole implementazioni della CMP. Ci sono molti modi per ottimizzare la tua piattaforma di gestione del consenso (CMP) per aumentare i tassi di consenso e il flusso di dati. È importante disporre di un’ottima interfaccia utente che sia in linea con il marchio aziendale, che mandi un messaggio chiaro e che offra funzionalità di facile utilizzo. Anche la facilità con cui gli utenti possono capire in che moda avvenga il trattamento dei loro dati e fare scelte di consenso è molto importante.

    Cookiebot CMP dispone anche di strumenti di analisi che consentono di analizzare le prestazioni della CMP e di ottimizzarle per massimizzare l’acquisizione dei dati, se questa è una priorità.

    Quali funzionalità non sono incluse nel piano gratuito?

    Il piano gratuito non include le seguenti funzionalità standard del piano Premium:

    • personalizzazione del banner
    • personalizzazione della dichiarazione
    • diverse lingue
    • esportazione dei dati
    • geolocalizzazione
    • consenso di massa
    • statistiche sul consenso
    • alias di dominio interno per sviluppo, test e staging

    Consulta la nostra pagina web su Piani e prezzi per ottenere maggiori informazioni o effettuare un confronto completo.

    Devo firmare un contratto?

    Non usiamo contratti per Cookiebot CMP e non ci sono costi nascosti o impegni a lungo termine. Puoi cancellare l’abbonamento in qualsiasi momento.

    Quanto costano i vari piani al termine della prova gratuita?

    Dipende dalle tue esigenze aziendali e dal numero di domini e sottopagine che hai.

    Consulta la nostra pagina su piani e prezzi per ottenere maggiori informazioni sulle esigenze specifiche della tua azienda.

    Posso cancellare la mia prova gratuita?

    Sì, puoi annullare in qualsiasi momento la prova gratuita o il piano che hai sottoscritto in precedenza. È possibile farlo dalla pagina “Il mio account”. Il downgrade o la cancellazione hanno effetto alla fine del periodo di fatturazione in corso.

    Inizia ora la tua prova gratuita

    Inizia ora